Tribunale Russell per la Palestina: L’Ue è complice di Israele”

L’Unione Europea è a tutti gli effetti “complice” delle violazioni del diritto internazionale compiute da Israele ai danni del popolo palestinese.
Ad affermarlo è il Tribunale Russell per la Palestina (Trp), che ha da poco pubblicato le conclusioni della prima sessione, terminata una settimana fa a Barcellona.
Secondo il Trp, la colpa Ue non è soltanto quella di non riuscire a impedire le violazioni dello Stato ebraico, ma anche di favorirle.
In particolare – afferma la corte – l’Europa si è trasformata in “complice” mediante l’esportazione di armi e attrezzature militari verso lo Stato ebraico (alcune delle quali usate per l’offensiva Piombo fuso) e attraverso l’importazione di beni prodotti nelle colonie israeliane.
Leggi qui il seguito
Annunci

Informazioni su vaeva

1982, Bologna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: